Il Coronavirus ferma lo sport: l’impegno del CSI a fianco del Governo

 

Circa l’emergenza Coronavirus, il Centro Sportivo Italiano ribadisce il proprio impegno alla diffusione e all’osservazione delle disposizioni delle Autorità competenti, rispetto alla sospensione delle attività sportive di tutte le manifestazioni e competizioni sportive, di ogni ordine e disciplina, ivi compresi anche gli allenamenti collettivi, organizzate dal CSI e dalle società sportive ad esso affiliate nei territori in cui sono operativi detti provvedimenti.

Il Centro Sportivo Italiano stigmatizza e si dissocia dal comportamento di coloro che per qualunque ragione non rispettino queste disposizioni.

Il Centro Sportivo Italiano è costantemente in contatto con le autorità competenti e adotterà prontamente i provvedimenti e le disposizioni che esse riterranno più opportune per la sicurezza di tutti.

 

Fonte: CSI NAZIONALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *